Natale 2020

NATALE 2020 

Carissimi,

ci accingiamo a vivere un Natale diverso, tante cose mancheranno nelle nostre case, mancherà il fascino e il calore dello stare insieme, il raccontarsi e il sorridere per la gioia di essere lì. Il Natale è sempre opportunità, sempre novità. Quello di quest’anno  prendiamolo non come una punizione, eliminiamo l’idea che la pandemia sia una maledizione voluta da Dio. Cerchiamo di vedere in essa un insegnamento per la vita, una sorta di purificazione di tutto ciò che era diventato superfluo. Anche il Natale era ormai vissuto come una realtà artificiale dove i rapporti interpersonali e lo scambio di auguri erano diventati una formalità. Il virus ci vuole distanti e con bocca e naso coperti. Vediamo l’aspetto positivo: convertiamoli in esperienza di pura spiritualità. Il distanziamento può essere vissuto non come un momento di isolamento ma in piena intimità con se stessi e la voce di Dio. Gesù insegnava ai suoi discepoli: “E quando pregate, non siate simili agli ipocriti che, nelle sinagoghe e negli angoli delle piazze, amano pregare stando ritti, per essere visti dalla gente. In verità io vi dico: hanno già ricevuto la loro ricompensa. Invece, quando tu preghi, entra nella tua camera, chiudi la porta e prega il Padre tuo, che è nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà.” Le mascherine ci impediscono di respirare bene, non ci fanno sentire i profumi e ci fanno parlare con difficoltà, per fortuna le orecchie possono ascoltare. Allora facciamo giungere quel grido di Giovanni Battista che ancora ripete a noi: “vi fu Giovanni, che battezzava nel deserto e proclamava un battesimo di conversione per il perdono dei peccati. Accorrevano a lui tutta la regione della Giudea e tutti gli abitanti di Gerusalemme. E si facevano battezzare da lui nel fiume Giordano, confessando i loro peccati. Giovanni era vestito di peli di cammello, con una cintura di pelle attorno ai fianchi, e mangiava cavallette e miele selvatico.  E proclamava: «Viene dopo di me colui che è più forte di me: io non sono degno di chinarmi per slegare i lacci dei suoi sandali. Io vi ho battezzato con acqua, ma egli vi battezzerà in Spirito Santo».”

Lasciamoci provocare ancora una volta da “Quel colui che viene” che è più forte di noi, rivelandosi nella debolezza del Bambino.

Mistero del Natale che vuole arrivare non agli occhi ma nel cuore di ciascuno.

 

Auguriamo a tutti un Santo Natale e una buona fine di questo particolare anno 2020, che a causa della pandemia ha segnato la vita di tutti. Il natale sia celebrato in buona salute, in armonia e pace in ogni famiglia e comunità del mondo intero.

 Don Pasquale e gli Operatori Pastorali

 

DICEMBRE 2020

Tempo di gioiosa attesa

 

 Sabato 12 Dicembre

Ore 15.00 Ripresa del CATECHISMO in preparazione al Natale.

 

Domenica 13 Dicembre – III di Avvento

Rallegratevi sempre nel Signore.

ore 11.00        Nelle Sante Messe delle 11 e 17.30 Benedizione delle statuine di “Gesù Bambino”

ore 19.30        Dal Cenone di Solidarietà all’anfora dell’abbondanza.

[N.B. Poiché il “Cenone di solidarietà” quest’anno a causa del Covid-19 non può tenersi, vogliamo lo stesso sostenere i nostri impegni di carità, ognuno potrà offrire il proprio contributo attraverso l’Anfora in fondo alla Chiesa. Il ricavato è destinato alla Caritas Parrocchiale e alla Missione C.R.L. L’anno passato sono stati raccolti ed inviati alla missione circa 950 €]

  

Solenne  Novena  di  Natale:  Le Virtù di un mistero d’amore

(da Mercoledì 16 a Mercoledì 23, ore 18, compreso le domeniche ore 17.30)

Canto delle Profezie, S. Messae il tradizionale canto “Tu scendi dalle stelle”.

Mercoledì 16  inizia la Novena di Natale

Le classi sono invitate a partecipare nei giorni così assegnati:

Mercoledì 16, ore 18.00,  L’Abbondanza come virtù, 2 elementare

Giovedì 17, ore 18.00, La Speranza , l elementare

Venerdì 18, ore 18.00 , La Protezione,gruppo mistagogia, seguono le confessioni

Sabato 19, Lo Stupore, ore 18.00,   l media

Domenica 20, La Semplicità, ore 18.00,  3 /4 elementare

Lunedì 21, ore 18.00, La Gioia, 2 media seguono le confessioni

Martedì 22, ore 18.00, L’Umiltà, 5 elementare

Mercoledì 23, ore 18.00,  Fantasia, gruppo giovani seguono confessioni.

 

Sabato  19 dicembre

Ore 08,15        lodi mattutine segue il ritiro dei catechisti e tutti gli operatori pastorali fino alle ore 12.

Domenica 20 dicembre – IV di Avvento Stillate dall’alto, o cieli, la vostra rugiada  e dalle nubi scenda a noi il Giusto

Ore   9.00        S. Messa

Ore 11.00        S. Messa e Rito della Luce (corona dell’Avvento)

Ore 17.30        S. Messa

 

Lunedì 21 dicembre

Giornata Penitenziale in preparazione alle feste del Natale.

I sacerdoti sono disponibili tutto il giorno per il sacramento della confessione.

24 Giovedì (i sacerdoti sono disponibili per le confessioni fino alle 16)

ore 19.00 S. MESSA DELLA NOTTE DI NATALE  (Annuncio del Natale - Liturgia della Parola – Liturgia Eucaristica).

 

 

 

25 Venerdì       SANTO NATALE(Sante Messe)

ore 09.00 S. Messa dell’Aurora di Natale

ore 10.00 S. Messa del giorno di Natale

ore 11.00 S. Messa del giorno di Natale

ore 17.30 S. Messa del giorno di Natale

 

26 Sabato        - Santo Stefano            ore 17.30 S. Rosario,

ore 18.00 S. Messa orario feriale per i giovani defunti della Diocesi.

27 Domenica               FESTA DELLA SANTA FAMIGLIA

ore 11.00 S. Messa con rinnovo delle promesse di Matrimonio. Sono invitate tutte le coppie regolarmente sposate in chiesa.

31 Giovedì

ore 18.00 S. Messa di Ringraziamento, canto del

"Te Deum" e consegna dei Calendari 2019.

 

GENNAIO 2021

l° Lunedì (Sante Messe orario festivo)

MARIA SS. MA MADRE DI DIO

54° GIORNATA MONDIALE DELLA PACE

            S. Messa Ore   9.00, 11.00 e 17.30

 

3 Domenica     Seconda Domenica di Natale – Il Verbo si è fatto carne

            S. Messa Ore   9.00, 11.00 e 17.30

Ore 15.30        Ritiro per i giovani della parrocchia

 

6 Mercoledì EPIFANIA DEL SIGNORE.

Orario Festivo nella S. Messa delle 10.30 i bambini sono invitati a portare un giocattolo a Gesù Bambino. I doni poi saranno destinati alle missioni.

S. Messa Ore   9.00, 11.00 e 17.30

 

10 Domenica BATTESIMO DEL SIGNORE

S. Messa Ore   9.00, 11.00 e 17.30

  (nella S. Messa delle ore 11.00 celebrazione Battesimi Comunitari).