Gruppo Nazareth

gruppo nazarethLa nascita di questo gruppo è dipeso dalla richiesta di alcune coppie di sposi che hanno sentito l’esigenza del confronto della propria fede e della vita familiare con altre coppie. Con loro si è pensato alla reale possibilità di costituire questo gruppo (nato nell’ottobre 2010) che è stato chiamato “Nazareth”. Non abbiamo inventato nulla a San Secondo: questa idea è già  presente in città, sul territorio diocesano e in tanti altri luoghi.

 

Quanto vi scrivo vuole ricordarvi che la pastorale familiare è un’esigenza che c’è all’interno della vostra famiglia e l’informazione che vi comunico deve far nascere una seria volontà di rimettervi in gioco, perché l’offerta che viene proposta possa trovare accoglienza anche presso di voi. Gli sposi a cui ci rivolgiamo sono coloro che stanno vivendo la realtà del matrimonio. A nome pure di alcune coppie che vi fanno parte, vorrei spiegarvi come sia importante che gli adulti in genere, continuino la formazione e la crescita cristiana aiutati dai sacerdoti e dal confronto con gli altri, senza timori o paure. Su questo giornale, varie edizioni fa, parlavamo dell’importanza dell’eucarestia domenicale come fonte e sostegno della nostra vita di fede. Dobbiamo essere convinti che, se questo è il vertice del nostro cammino di fede, tutto non si esaurisce con questo incontro, ecco perché ci viene data un’altra opportunità. Così come lo è l’incontro di catechesi per i bambini e i ragazzi, la formazione dei genitori, dei fidanzati, dei giovani; quella dei catechisti, dei ministranti e dei cantori e pure di noi sacerdoti: ogni cristiano può continuare questa particolare “scuola di Gesù” cercando la propria modalità di incontro e di frequenza. C'è un incontro mensile ogni ultima domenica del mese alle 18.30 presso la sala SS. Pietro e Paolo. Vi aspettiamo.